Accesso
Intervento sociale e non discriminazione


Il PON Inclusione sostiene e favorisce la promozione dell'innovazione sociale e la complementarietà tra risorse pubbliche e private. In questo contesto il programma sviluppa azioni di sistema che non si rivolgono direttamente alle categorie di persone più fragili deboli e a rischio di esclusione sociale ma si focalizzano sulla costruzione di modelli di intervento innovativi ed efficaci rivolti a tali categorie.


 

 

Terzo settorehttp://poninclusione.lavoro.gov.it/areeintervento/interventosocialenondiscriminazione/Pagine/Terzo-settore.aspxTerzo settoreProgetti a sostegno della Riforma del Terzo Settore e in particolare del Codice del Terzo Settore; la promozione delle imprese sociali come modello di rigenerazione locale.
Famigliahttp://poninclusione.lavoro.gov.it/areeintervento/interventosocialenondiscriminazione/Pagine/Famiglia.aspxFamigliaInterventi e azioni di sistema rivolti ai Centri per la famiglia e coordinamento dei servizi di protezione e inclusione sociale per le famiglie multiproblematiche.
Detenutihttp://poninclusione.lavoro.gov.it/areeintervento/interventosocialenondiscriminazione/Pagine/Detenuti.aspxDetenutiModelli sperimentali di intervento per il recupero delle competenze delle persone detenute, finalizzato a garantir loro una continuità lavorativa nel momento del ritorno in libertà.
LGBThttp://poninclusione.lavoro.gov.it/areeintervento/interventosocialenondiscriminazione/Pagine/LGBT.aspxLGBTI progetti integrati di inclusione attiva sono rivolti alle persone a rischio di discriminazione per orientamento sessuale e identità di genere e per il contrasto alle discriminazioni verso la popolazione LGBT e al fenomeno delle discriminazioni multiple.
Rom, Sinti e Caminantihttp://poninclusione.lavoro.gov.it/areeintervento/interventosocialenondiscriminazione/Pagine/Rom-Sinti-Caminanti.aspxRom, Sinti e CaminantiI progetti sono rivolti ai bambini, agli adolescenti e alle loro famiglie e hanno l’obiettivo di costruire processi di inclusione scolastica e sociale, nonché promuovere l’educazione alla salute e a corretti stili di vita.