Riprogrammazione del PON Inclusione

Con Decisione C(2023) n. 7515 del 20 novembre 2023 la Commissione Europea ha approvato la riprogrammazione del PON Inclusione FSE 2014-2020, che grazie ad una riallocazione delle risorse ha consentito l’introduzione di misure volte a garantire una risposta adeguata all’emergenza energetica in atto attraverso due nuovi Assi prioritari: Asse 8 SAFE FSE (per 198.400.640 €) e Asse 9 React-Eu Safe (per 22.622.000 €) per un totale di 221.022.640 €.

La nuova dotazione finanziaria ammonta a 1.216.724.526 €

Per maggiori informazioni: