Accesso
Parte il secondo ciclo formativo di Co-progetta

​Prosegue, con un secondo ciclo di 12 webinar, il percorso formativo che il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali e Anci, avvalendosi della collaborazione delle sue Fondazioni Cittalia e Ifel, stanno realizzando nell’ambito  del Pon Inclusione su “Le forme e gli strumenti di partenariato pubblico-privato nella Riforma del Terzo settore”, indirizzato prioritariamente alle amministrazioni comunali, alle amministrazioni regionali, ma anche ad una significativa rappresentanza degli Enti di Terzo Settore.

Il prossimo 27 giugno, alle ore 10.00, Alessandro Lombardi, Direttore della DG Terzo settore del Ministero del lavoro e delle politiche sociali e Samantha Palombo, Responsabile del Dipartimento welfare Anci, faranno un bilancio dei primi 12 incontri e presenteranno il secondo ciclo formativo, finalizzato ad approfondire le modalità di organizzazione ed erogazione dei servizi di cui gli enti locali, singoli e associati, dispongono e le modalità di collaborazione con il terzo settore. 

Interverrà anche Vanessa Pallucchi, Portavoce del Forum del terzo settore, a cui è principalmente dedicato il primo webinar tenuto dall’Avv. Luciano Gallo: “Come attivare la co-progettazione ad iniziativa del Terzo settore”.

La Riforma riconosce e sostiene il ruolo degli ETS nella relazione con gli enti pubblici; gli strumenti dell’amministrazione condivisa diventano il luogo concreto nel quale si realizza la collaborazione, ma anche il rinnovato protagonismo degli ETS. Si tratta di un tema non compiutamente esaminato e, pertanto, ferma restando l’autonomia delle amministrazioni procedenti, concentreremo l’attenzione sui seguenti argomenti:

  • il ruolo attivo degli ETS nella proposizione di progettualità: inquadramento generale;
  • la fase di iniziativa: cosa, come e perché;
  • l’istruttoria dell’amministrazione procedente;
  • l’eventuale comparazione di proposte alternative e migliorative ed il rispetto dell’evidenza pubblica.

Nell’incontro sarà inoltre presentato il Vademecum “L’affidamento dei servizi sociali nel dialogo fra codice dei contratti pubblici e codice del Terzo settore” di prossima pubblicazione.


Per partecipare all’incontro è necessario iscriversi al seguente link

Per rivedere il primo ciclo formativo visita il sito di progetto www.anci.it/coprogetta

Per saperne di più vai all'area tematica Intervento sociale e non discriminazione