Accesso
Seminario Nazionale del progetto RSC

​Si svolgerà l’11 e il 12 ottobre presso l’Istituto degli Innocenti a Firenze il Seminario Nazionale del Progetto nazionale per l’inclusione e l’integrazione dei bambini Rom, Sinti e Caminanti (RSC).

Il seminario è riservato ai principali attori coinvolti nelle progettualità locali: operatori dei servizi sociali, comunità Rom e Sinti, Enti locali, scuole e Terzo Settore. Un’occasione importante di incontro, la prima dopo le restrizioni dettate dal Covid 19 che ne avevano impedito l’organizzazione negli anni precedenti, per rilanciare il progetto e rafforzare il processo di costruzione di una comunità di pratiche tra tutti i soggetti impegnati nel tema dell’inclusione delle popolazioni Rom, da sempre tra le minoranze più vulnerabili e discriminate non solo in Italia.  

Il progetto, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, è finanziato nell’ambito del PON Inclusione a partire dal 2017. Tra gli obiettivi principali, la formazione e l’inclusione nelle scuole dei bambini rom, sinti e caminanti e il miglioramento dell’accesso ai servizi socio-sanitari delle loro famiglie

Il seminario, oltre al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, vedrà la partecipazione del Ministero dell’Istruzione e del Ministero della Salute, nonchè di esperti e ricercatori della comunità Rom e Sinta. Si prevede un’ampia partecipazione anche da parte delle Città Metropolitane aderenti al progetto: Bari, Bologna, Cagliari, Firenze, Genova, Messina, Milano, Napoli, Reggio Calabria, Roma, Palermo, Torino e Venezia.

Il seminario è organizzato in una sessione plenaria e workshop su specifici argomenti. La prima giornata è dedicata in particolare al tema dei processi trasformativi necessari per contrastare la povertà educativa; la seconda giornata sarà centrata su alcuni temi emergenti nel progetto e di approfondimento su strumenti di lavoro da promuovere nei territori.


Per approfondimenti: